| | 30 07 2011 | 15 08 2011

Sei iscritto alla nostra Newsletter? Novità, scadenze, aggiornamenti, anteprime...
Dopo l� Himalaya, � la catena montuosa pi� alta del mondo, e le sue 22 cime oltre i 6.000 m stanno l� a ricordarcelo ad ogni passo.Il Per� � un magico insieme di capolavori umani e bellezze naturali.
Nulla � monotono e scontato in questa meravigliosa terra abitata da gente semplice, erede di un passato glorioso. Le prime culture dominanti in Per� furono quella Chavin e quella Paracas. Verso i secoli III e IV spiccarono la cultura Mochica nel Nord, particolarmente importante per la sua oreficeria e la cultura Nazca, famosa per la sua ceramica. Nel secolo XIII si svilupp� l'Impero Incaico con il suo apogeo nella citt� di Cusco e la sua cultura ancora oggi radicata nei villaggi andini. Tutte queste culture hanno lasciato in Per� un tesoro straordinario di architetture, oreficeria, lavorazione dei tessuti e ceramica. Dopo la conquista degli spagnoli l'architettura e l'arte subirono l'influenza coloniale, visibile ancora oggi nei magnifici altari scolpiti in legno, con ornamenti d'argento e nelle belle sculture e pitture sparse in tutto il territorio. Il Per� possiede molti enigmi del passato che, malgrado il correre del tempo, non sono mai stati risolti e continuano a costituire un mistero. L�itinerario proposto � adatto a tutti coloro che abbiano un buon allenamento per affrontare le ore di cammino nei giorni previsti per il trekking, tenendo conto che i percorsi si svolgono a quote elevate.